Socio UCIMU dal 1960

marchioucimubluitaL’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione e di prodotti a questi ausiliari (CN, utensili, componenti, accessori) si propone di tutelare gli interessi della categoria promuovendo la crescita e la diffusione della cultura imprenditoriale con l’offerta di servizi costantemente aggiornati alle esigenze delle imprese del settore.

I costruttori di macchine utensili, dalle quali dipende, in larga misura, il modo di progettare e realizzare l’intera gamma dei manufatti, sono, dunque, tenuti a rendere disponibili sistemi di produzione ecocompatibili, che permettano agli utilizzatori di sfruttare razionalmente le risorse, minimizzando l’uso di energia, materie prime e mezzi.

Per questo, le imprese concessionarie del marchio UCIMU, segno distintivo della più qualificata produzione italiana (Sacma lo è dal 1962), hanno assunto, da tempo, l’impegno a realizzare macchine utensili capaci di garantire la sostenibilità ambientale del ciclo produttivo di cui sono protagoniste. Impegno che corrisponde a una vera e propria filosofia, la “Blue Philosophy”, di cui il marchio UCIMU (opportunamente ridisegnato) diventa testimonianza probante. Da 1 gennaio 2011, infatti, la attenzione alle problematiche ambientali è criterio di attribuzione del marchio UCIMU, che si somma a affidabilità commerciale, solidità finanziaria, massima attenzione per sicurezza e funzione collaudo, “cura del cliente” monitorata attraverso la metodologia Key Performance Indexes.

Depositato a norma di legge, il marchio UCIMU viene concesso alle associate a UCIMU – Sistemi per Produrre in grado di dimostrare, attraverso esami approfonditi e severi (regolarmente reiterati), caratteristiche aziendali che nessuno schema di certificazione considera contemporaneamente.
Per questo, il marchio UCIMU è espressione delle qualità che cerca l’utilizzatore.

Hang With Us